Risultati Partite

Promozione Maschile

GHEDI BASKET 60 – POMPONESCO 54



Una gioia inaspettata alla fine di un anno affrontato in modo altalenante. Missione compiuta per il Ghedi Basket che con una partita giocata con il cuore conquista i play-off nel campionato di Promozione. Nel primo quarto iniziamo forte ma i nostri avversari, che si stanno giocando anche loro l’accesso ai play off, non mollano e si riportano sotto. La partita continua con alternanza nel risultato. I nostri ragazzi giocano il primo tempo con grinta ma anche con qualche problema ai rimbalzi dove i lunghi ospiti ci mettono in difficoltà. Il primo tempo finisce 27 a 33 per gli ospiti che a lunghi tratti giocano a zona mettendoci in crisi. Il secondo tempo inizia per noi con la consapevolezza di dover fare qualcosa in più per vincere e questo inconsciamente ci fa prendere dei tiri non sempre in equilibrio. Il quarto è caratterizzato da molti errori da parte di entrambe le squadre ed infatti il quarto finisce con il punteggio di 11 a 5 e in totale siamo sul 38 a 38. Ci si gioca tutto nell’ultimo quarto. Partiamo bene con una difesa che alza il proprio ritmo recuperando palloni e rimbalzi riuscendo a concretizzare poi il contropiede. Continua la guerra tra i due canestri con le squadre che non vogliono mollare per raggiungere i play off. Il quarto finisce con la vittoria del Ghedi per 60 a 54. Un ringraziamento doveroso a tutti quelli che ieri sera erano presenti al palazzetto e hanno tifato per tutta la partita trascinando la squadra alla vittoria. Quella dei play off era l’obiettivo che si erano posti i giocatori e sono riusciti nell’intento. Complimenti a loro e al loro impegno. Aspettiamo i giorni e gli orari della prima gara play off dove, in casa, vi aspettiamo numerosi. NON MOLLARE MAI.... FORZA GHEDI!!!

Under 14

GHEDI BASKET 64 – POLISPORTIVA SAN PIO X 51



Poco belli ma efficaci. Passiamo a Carpenedolo Ritorno alla vittoria per l'Under 14 nella partita casalinga dopo la sfortunata gara di mercoledì contro Annicco. Con una squadra rimaneggiata con molte assenze (per impegni scolastici, famigliari e qualche acciacco), andiamo alla ricerca di un risultato utile che ci permetta di finire la stagione con una vittoria. Sull'altra sponda, San Pio si presenta con qualche assenza. Primissimi minuti di assoluto studio dell'avversario da parte di entrambe con tanti errori nelle conclusioni a canestro. Il gioco è "maschio" ma corretto, anche se alcuni giocatori si caricano di falli già nel primo quarto. Difendiamo con sufficienza senza mettere pressione e lasciamo troppo spazio dietro concedendo facili canestri. Il quarto finisce 15 a 19. Nella seconda frazione cerchiamo di cambiare l’intensità ma ancora non riusciamo a farlo. L’ottimo San Pio rimane attaccato alla partita giocando una buona pallacanestro di squadra. Continuiamo a difendere commettendo troppi falli e mandando spesso i nostri avversari in lunetta. Il quarto si conclude 17 a 12. Ci si aspetta una reazione fra i padroni di casa che puntualmente arriva con un ritmo di gara superiore rispetto all'inizio in particolare in difesa con palle recuperate e facili canestri. La stanchezza si fa sentire nelle fila degli ospiti che non sono più cosi lucidi nelle scelte, pur rimanendo una squadra ben organizzata e sempre temibile. Vinciamo il quarto con il punteggio di 22 a 8. Gli ultimi dieci minuti sbagliamo qualche tiro di troppo ma riusciamo a mantenere il vantaggio accumulato. In difesa non siamo più cosi aggressivi e la stanchezza si fa sentire da tutte e due le parti. La partita finisce 64 a 51 per i nostri ragazzi. Viste le assenze abbiamo giocato comunque con carattere mettendo in campo determinazione e voglia di difendere (solo nel terzo quarto). Peccato per non aver raggiunto l’obiettivo che ci eravamo prefissato all’inizio, ma un plauso va ai ragazzi per l’impegno che ci hanno messo durante questa annata durante gli allenamenti e ai genitori che sono stati encomiabili tifosi della squadra. Adesso arriva il periodo della stagione in cui ci si allena per migliorarsi come giocatori e squadra in vista del campionato dell’anno prossimo. Mai mollare... Forza Ghedi!!!

Under 16

GHEDI BASKET 44 vs CASTEGNATO 36


Poco belli ma passiamo contro Castegnato Con ancora qualche assenza giochiamo contro l’ultima in classifica cercando i due punti. Primo quarto da dimenticare per i troppi errori in attacco e una difesa approssimativa che concede tanti rimbalzi agli avversari che comunque commettono tanti errori da sotto canestro. Sicuramente il pubblico ha poco da divertirsi su entrambi i lati del campo di gioco. Il primo quarto finisce 10 a 6. Nella seconda frazione ci rendiamo conto di non essere la solita squadra, evidenziando grossolani errori che mettono gli ospiti nelle condizione di rimanere in partita. Nel secondo tempo tutti i presenti si aspettano una reazione fra i padroni di casa che arriva con un ritmo di gara leggermente superiore specialmente in difesa recuperando palloni e accelerando la fase di transizione all’altro canestro. Gli ultimi dieci minuti torniamo a “dormire” ma il margine del terzo quarto ci permette nonostante gli errori di vincere la partita senza lodi e senza infamia. Non è stata sicuramente la miglior partita giocata dai nostri ragazzi in questa stagione, è mancata la determinazione, la voglia e la concentrazione durante tutta la partita. Adesso non rimane che lavorare in palestra per migliorarsi e farsi trovare pronti ad un campionato decisamente diverso l’anno prossimo. Mai mollare!! Forza Ghedi...

Acquilotti NC

Minibasket Salò 13 - Ghedi Basket 11



Per gli Angeli del Ghedi é un momento difficile... L'atteggiamento é di chi si aspetta un miracolo. Poco si fa durante i primi 3 tempi della partita. I parziali parlano chiaro: 7 a 2 primo tempo, 10 a 2 secondo e 2 a 2 terzo tempo. Il morale é sotto le scarpe e durante la pausa lunga, si cerca di tirar fuori la grinta che da tempo manca. All'inizio del quarto tempo un 9 a 0 sembra aver messo fine alla gara invece é proprio allora che i piccoli del Ghedi tirano fuori la voglia di riscatto. Attacco impeccabile, difesa continua. Tanti palloni rubati, finalmente ciò che si prepara in allenamento viene fuori. La reazione é evidente e i quattro giocatori in campo si fanno sentire fisicamente dimostrando finalmente di non essere inferiori a nessuno. Il quinto quarto finisce in positivo 5 a 7 e cosí anche il sesto tempo che si conclude 4 a 8. Se solo si iniziasse a giocare fin dall'inizio della gara probabilmente l'incontro sarebbe gestito in maniera diverso. Speriamo nella prossima. Non mollare mai! Forza Ghedi

Esordienti Nc

Basket Sarezzo 42 - Ghedi Basket 41



Ottima prestazione per gli esordienti del Ghedi che dopo i primi minuti di gioco hanno ben capito come farsi valere. I diversi allenamenti sulla difesa e sulla velocità, insieme al rientro di Comparoni, hanno fatto da trampolino di lancio per un atteggiamento positivo e propositivo. Il gioco di squadra ha permesso di avere una dinamicità ed un'attenzione che mancava già da un pò. La difesa aggressiva ha permesso il recupero di tanti palloni che in molte occasioni si é trasformata nella realizzazione di punti utilissimi. Nell'ultimo quarto si é giocata la partita con tutte le energie in corpo dove, canestro dopo canestro, gli angeli si avvicinano e superano nel punteggio i padroni di casa. Gara entusiasmante, viene fuori un Gatti scintillante che grazie ad alcuni canestri e palle rubate riesce ad avere la meglio sugli avversari. Adesso bisogna concentrarsi sul prossimo impegno che sarà sabato 30 marzo tra le mura amiche. Non mollare mai.... Forza Ghedi!!